La mia settimana minimalista

Questa settimana il minimalismo mi ha portato a sperimentare la chiarezza del tempo che periodicamente scorre: la settimana, appunto.

La semplicissima mappa mentale che apre queso post è, secondo me, uno specchio del maggior vantaggio di uno sguardo minimalista sul mondo: il silenzio che permette di distinguere i suoni, spegnendo l’indistinto chiacchiericcio del caos.

Certo, disegnare la mappa mentale della settimana può sembrare bizzarro, ma nel disporre i sette giorni attorno all’origine, Settimana, le possibilità sono molteplici.

Eppure la scelta va fatta, stimolata dall’ambiente mentale minimalista da cui ne emerge la necessità: non c’è infatti nulla che disturbi o distragga da quella scelta.

A me è risultato naturale dividere in due parti la settimana, quindi
– da lunedì a giovedì a sinistra (esordio),
– da venerdì a domenica a destra (conclusione).

Ad altre persone risulterà naturale dividere diversamente la settimana oppure non dividerla affatto, disponendo uniformemente i giorni in cerchio attorno all’origine, Settimana.


Il punto non è quale rappresentazione sia giusta, bensì avere una rappresentazione. Una rappresentazione chiara, d’altra parte, è possibile solo laddove ci sia solo ciò che serve a designarla. In altre parole, dove ci sia quel minimo che lascia spazio al pensiero, accogliendolo senza distorcerlo.Qual è il beneficio concreto?

La mia mappa mentale mi ha permesso di vedere la settimana come divisa in due parti, anziché sette, e due è molto più gestibile mentalmente di sette: in altre parole mi ha facilitato l’organizzazione del mio tempo.

Ed il tempo, non dimentichiamolo, è l’unica moneta al tempo stesso irrecuperabile ed uguale per tutti. Il tempo è la comune fonte di ricchezza di chiunque: val la pena metterlo bene a fuoco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...