Perché minimalismo è esigenza

Perché la complicazione è negli occhi di chi guarda: negli occhi confusi che non mettono a fuoco.

Quando l’immagine è sfocata, diventa inevitabile afferrare molto più di ciò a cui si mira, perché di fatto non lo si vede, se non con molta approssimazione.

E nel dubbio di non aver afferrato tutto, si prende sempre di più.

Infine si dimentica l’obiettivo e ci si perde.

Sino a che si accetta che tutto ciò non vale la fatica che comporta, sino a che si rischia e si indossano gli occhiali del minimalismo, per mettere a fuoco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...